ARTE, IMMAGINE E RECENSIONI DI LIBRI

Elenco completo delle recensioni in ordine alfabetico: Indice

Recensione Maledetta Felicità

Apr17
Titolo: Maledetta felicità Autore: Marianne Power Genere: Narrativa moderna Casa editrice: Giunti Data di Pubblicazione: 17-04-2019 Formato: Cartaceo, copertina flessibile Pagine: 400 36 anni, sorridente e solare, un ottimo lavoro come giornalista freelance, una famiglia e pochi, buoni, amici che le vogliono bene. Ecco, questa è Marianne Power. Peccato che lei non si veda così e che abbia un debole per i superalcolici, Netflix e i libri self-help. Una domenica al risveglio da un'allegra sbornia

Recensione I grandi scrittori non mangiano

Apr12
Titolo: I grandi scrittori non mangiano Autore: Donato Montesano Genere: Raccolta di racconti, Casa editrice: Eretica Edizioni Data di Pubblicazione: 2017 Formato: Cartaceo, copertina flessibile Pagine: 112 "I grandi scrittori non mangiano" è l'ironia che nasce dal disagio di vivere nel posto in cui si è nati, è un senso di necessità, una voglia assoluta di espressione, di esplosione. È un mondo capovolto in cui i fiumi secchi tornano ad essere navigabili e antichi paesi

Recensione | Eleinda – Una leggenda dal futuro

Apr09
Titolo: Eleinda - Una leggenda dal futuro Autore: Valentina Bellettini Genere: Fantasy, Sci-fi Casa editrice: Self-published Data di Pubblicazione: 2017 Formato: Cartaceo, copertina flessibile Pagine: 281 Eleonora Giusti è sempre stata una ragazza sola fino al giorno in cui un drago geneticamente modificato è piombato nella sua vita. A lui basta guardarla per condurla in una dimensione parallela in cui entrambi percepiscono reciprocamente i pensieri più intimi; le basta sfiorarla perché la pelle della ragazza

Le amiche che vorresti e dove trovarle

Apr03
Titolo: Le amiche che vorresti e dove trovarle Autore: Beatrice Masini, Fabian Negrin Genere: Raccolta di racconti, Illustrato Casa editrice: Giunti Data di Pubblicazione: 3 aprile 2019 Formato: Copertina rigida Pagine: 143 Ventidue ritratti per immagini e parole di personaggi femminili dai grandi libri di ieri e di oggi. Bambine, ragazze, donne: uniche e speciali, ciascuna a modo suo. EROINE DELLA LETTERATURA E AMICHE IDEALI: IRRIVERENTI, AFFASCINANTI, GENIALI. Ventidue ritratti di eroine letterarie - da

Recensione – Il mio cammino di Santiago

Mar21
Titolo: Il mio cammino di Santiago Autore: Mara Spoldi Genere: Poesia Pagine: 90 Due componimenti poetici che descrivono l'esperienza personale dell'autrice nel suo viaggio verso Santiago de Compostela, in Spagna, nell'estate 2009 e 2010. Un pellegrinaggio intenso, ricco di emozioni e situazioni declamate in tono aulico. Un viaggio del corpo e dello spirito nel quale il lettore appassionato può immergersi, per accompagnare la poetessa fin sull'Alto del Perdòn e riscoprire, insieme a lei, la più

Recensione | Ikigai

Mar14
Titolo: Ikigai: Il metodo giapponese. Trovare il senso della vita per essere felici Autore: Bettina Lemke Genere: Saggio Casa editrice: Giunti Data di Pubblicazione: 2017 Formato: Cartaceo, copertina flessibile Pagine: 160 Dal Giappone un metodo per giungere alla conoscenza di sé, alla scoperta di ciò che dà senso e realizzazione alla propria quotidianità. Lo scopo? Trovare il proprio ikigai, la propria ragione di vita, e sentire finalmente di condurre un'esistenza piena, soddisfacente e degna di

Recensione | Il sognatore

Mar12
Titolo: Il sognatore Serie: lainya Autore: Laini Taylor Genere: Fantasy Casa editrice: Fazi Editore Data di Pubblicazione: 2018 Formato: Cartaceo, copertina flessibile Pagine: 524 È il sogno a scegliere il sognatore, e non il contrario: Lazlo Strange ne è sicuro, ma è anche assolutamente.certo che il suo sogno sia destinato a non avverarsi mai. Orfano, allevato da monaci austeri che hanno cercato in tutti i modi di estirpare dalla sua mente il germe della fantasia,

8 marzo – Donne oltre la tela

Mar08
8 marzo – Donne oltre la tela L’anno scorso, in occasione della Giornata internazionale della Donna, ho scritto un articolo che voleva essere una lode ad una donna che ho sempre ammirato ma anche una critica nei confronti di una società in cui è ancora profondamente radicato il maschilismo – tanto negli uomini quanto nelle donne. Oggi voglio scrivere qualcosa di diverso e, in un certo senso, più positivo: un articolo sulle donne che hanno

Recensione – Madame Bovary

Mar07
Titolo: Madame Bovary Autore: Gusteve Flaubert Genere: Romanzo, Classico Casa editrice: Crescere Edizioni Data di Pubblicazione: 1856 (1^ edizione) Formato: Cartaceo, copertina flessibile Pagine: 351 Charles Bovary è un medico rimasto vedovo. Un giorno incontra Emma Rouault della quale si innamora. I due hanno caratteri diversi: onesto e serio lui, sognatrice e più attenta ai lussi della vita lei. Decidono di sposarsi e di lì a poco Emma partorisce il suo primogenito. Da qui inizia

Recensione – Raccontami la notte in cui sono nato

Mar04
Titolo: Raccontami la notte in cui sono nato Serie: Universale Economica Autore: Paolo di Paolo Genere: Narrativa contemporanea Casa editrice: Feltrinelli Data di Pubblicazione: 2014 Formato: Cartaceo, copertina flessibile Pagine: 109 Si può vendere la propria esistenza, con tutto quel che c'è dentro? Quando scopre la storia di un ventenne australiano che mette in vendita la sua vita su eBay per seimila dollari, Lucien decide di fare altrettanto. Sente che le sue giornate gli vanno

@as.tratto su Instagram!

Something is wrong.
Instagram token error.