ARTE & LETTERATURA

La ragazza con l’orecchino di perla di Tracy Chevalier

Feb01
Titolo: La ragazza con l'orecchino di perla Autore: Tracy Chevalier Genere: Romanzo storico Casa editrice: Neri Pozza Data di Pubblicazione: 1999 Pagine: 240 📌 Deft, XVII secolo, una casa nella zona protestante della città... Griet, la giovane figlia di uno dei decoratori di piastrelle più rinomati di Deft - privato, per un incidente, "degli occhi e del lavoro" - è in cucina, intenta a sistemare, com'è solita fare, le verdure tritate (cavolo rosso, cipolle, carote, rape

Grafica italiana dal 1945 ad oggi di Carlo Vinti

Feb01
Titolo: Grafica italiana dal 1945 ad oggi Serie: artedossier Autore: Carlo Vinti Casa editrice: Giunti Data di Pubblicazione: 2016 Pagine: 50 Grafica italiana So di avervi già parlato di questo dossier tempo fa ma, considerando di creare una sorta di archivio dei testi che ho letto (riguardanti arte, grafica, immagine), ho decido di  dedicare nuovamente un po’ di spazio a questi testi che ritengo assolutamente utili e gradevoli! ✒ “La grafica, intesa in senso ampio come

#wrapup di gennaio

Gen31
Buona sera lettori! Eccomi con il primo #wrapup pubblicato sul questo blog! A gennaio ho letto quattro libri, tutti molto diversi tra loro; di seguito vi spiego brevemente quali sono state le mie impressioni su ognuno di essi:  1. Spiriti e medium sotto la Mole (3.5/5). Si tratta di una raccolta di documenti e testimonianze che raccontano molti aspetti della società piemontese tra il ‘600 e il ‘700. Trattandosi, appunto, perlopiù di trascrizioni di altri

1984 – Geroge Orwell

Gen30
Titolo: 1984 Autore: George Orwell Genere: Distopico Casa editrice: Mondadori Data di Pubblicazione: 1948 Pagine: 333 1984 di George Orwell: IL distopico ✒”Dovevate vivere (e di fatto vivevate, in virtù di quell’abitudine che diventava istinto) presupponendo che qualsiasi rumore da voi prodotto venisse ascoltato e qualsiasi movimento – che non fosse fatto al buio – attentamente scrutato”. ✒”Giorno dopo giorno, anzi quasi minuto dopo minuto il passato veniva aggiornato”. ✒”A quel punto la menzogna prescelta

La piccola Parigi – A. Tonioli

Gen18
Titolo: La piccola Parigi: leggende di Cabiate Autore: Alessandro Tonioli Genere: Romanzo Casa editrice: GWMAX srl Data di Pubblicazione: 2015 Formato: e-book Pagine: 41 “Una città, un racconto misterioso e una bambina di cui nessuno ha mai saputo il nome. Ecco cosa si cela dietro Cabiate e il suo essere chiamata dai suoi abitanti “La piccola Parigi”, per un motivo che però nessuno sembra ricordare. Forse solo il nonno di Chiara ha, nascosta nel suo

Bianco & Arte

Gen16
Salve lettori! oggi vi parlo del bianco nell’arte. Come vi ho detto nell’articolo precedente relativo a questo colore, si tratta di una tinta molto particolare: nonostante possa sembrare scontata e indefinita, è la base di tutto. Una breve premessa: Soprattutto nella società occidentale, il bianco è simbolo di pulizia, in passato anche di purezza (abiti da sposa, battesimo in bianco e così via). Il bianco è il colore del bene e, se c’è un colore associato

Sei proprio il mio Typo

Gen10
Titolo: Sei proprio il mio Typo - la vita segreta dei caratteri tipografici Autore: Simon Garfield Casa editrice: TEA Pagine: 364 Si tratta di un volume di 364 pagine che racconta la storia dei font, partendo da Gutemberg per arrivare fino all’utilizzo dei caratteri tipografici in larga scala: al giorno d’oggi i font e caratteri tipografici conosciuti e utilizzati, sia su supporti cartacei e sia digitali, sono più di centomila ed ognuno ha delle caratteristiche

Design e comunicazione visiva di Bruno Munari

Gen05
Titolo: Design e comunicazione visiva Autore: Bruno Munari Genere: Arte e immagine Casa editrice: Laterza Data di Pubblicazione: 1968 Pagine: 365 Conoscere la comunicazione visiva è come imparare una lingua fatta solo di immagini che hanno lo stesso significato per persone di qualunque nazione e quindi di qualunque lingua. Questa citazione tratta dal testo di Munari riassume perfettamente il contenuto ed il significato del libro: perché la comunicazione visiva è fondamentale e come fare per

Alcune curiosità sul colore bianco

Gen05
Buon venerdì lettori! Oggi è il primo venerdì del mese, questo significa che è ora di cambiare colore: dopo il rosso natalizio non poteva non esserci il bianco! Quindi ecco alcune curiosità sul colore bianco: “bianco” è il modo in cui vengono solitamente identificate le persone di origine europea nel linguaggio comune; Nella cultura occidentale il bianco rappresenta la purezza, il matrimonio; nei Paesi asiatici, al contrario, è simbolo del lutto, della morte. Il bianco

#LibriATema: il rosso + top5 2017

Dic29
Buon venerdì lettori! Il novo anno si avvicina a grandi passi. Il 2017 è volato, tra alti e bassi, ed è arrivato il momento dei buoni propositi e degli obiettivi per il 2018. Avete già preparato la lista? Io si e, riassumendo, gli obiettivi per il nuovo anno si possono sintetizzare in una sola parola: “miglioramento”. Detto ciò, passiamo ai #LibriATema di oggi. Essendo questo il mese dedicato al rosso, per prima cosa vi segnalo due

@as.tratto su Instagram!

Something is wrong.
Instagram token error.